[Vai al contenuto principale]

Itinerari culturali

Dieci itinerari per scoprire i luoghi più belli del lago di Como: chiese, ville, natura, villaggi, valli, musei e altro ancora. A piedi, in barca, in auto.

A piedi tra le vie della Città Murata

Questa facile itinerario porterà alla scoperta della città di Como, “capitale” storica, culturale ed economica della regione. Farà conoscere in particolare la Città Murata con i suoi monumenti, i suoi palazzi e i suoi angoli più suggestivi. La Città Murata è zona a traffico limitato, quindi adatta a famiglie con bambini.

Leggi l’itinerario completo


La passeggiata del lungolago

Questo itinerario vi porterà a conoscere il lungolago di Como tra le sue belle ville, itinerari archittettonici e fantasctici panorami. È un percorso urbano, diviso in due parti.

Leggi l’itinerario completo


Il giro in battello del Primo Bacino

Il battello, con il suo placido solcare delle acque, non è solo un mezzo di trasporto, ma è anche un’esperienza di indimenticabile. È il modo migliore per conoscere il Lario, per apprezzare i suoi paesaggi; a volte l’unico per ammirare le ville e i signorili palazzi che lo hanno reso celebre nel mondo. Con l’acquisto del “biglietto circolare” si può compiere l’intero percorso di circa un’ora del Primo Bacino restando a bordo della motonave o effettuare a vostra discrezione soste intermedie visitando i paesi di questa zona del Lario.

Leggi l’itinerario completo


Visita del Centro Lago e dei suoi giardini

Questo itinerario vi porta a scoprire le località più famose del Centro Lago. I paesi di Menaggio, Tremezzo e Bellagio, le ville, i giardini e panorami mozzafiato. Si percorre in battello: in estate con un biglietto di libera circolazione per spostarsi a piacere da un paese all’altro, in inverno approfittando del servizio traghetti.

Leggi l’itinerario completo


Lenno e il Sacro Monte di Ossuccio

Itinerario a piedi alla scoperta di Lenno, paese del Centro Lago affacciata sullo splendido Golfo di Venere, che custodisce veri e proprio gioielli artistici, fra cui la famosissima Villa del Balbianello. Con una suggestiva passeggiata panoramica si può raggiungere il Sacro Monte di Ossuccio, uno dei Nove Sacro Monti prealpini Patrimonio dell’Unesco.
L’itinerario si svolge nella zona localmente conosciuto come Zoca de l’Oli, “conca dell’olio”. L’area si contraddistingue infatti per un clima così mite da permettere la coltivazione dell’ulivo e la produzione di olio.

Leggi l’itinerario completo


Natura e Arte in Valle Intelvi

Valle di media montagna che collega il lago di Como con il lago di Lugano, scavata per circa 15 chilometri dal torrente Telo, offre bei paesaggi e borghi pittoreschi. Pregevoli sono le testimonianze artistiche lasciate nei secoli dalle maestranze locali, i cosiddetti “Maestri Intelvesi”. Da Lanzo d’Intelvi si può raggiungere la vetta del Monte Sighignola (1300 m) con il Balcone d’Italia rinomato punto panoramico.

Leggi l’itinerario completo


Dal Lario al Ceresio

Un itinerario in automobile dal Lago di Como al versante Italiano del Lago di Lugano, tra suggestivi paesaggi naturalistici e antichi nuclei abitativi. Si va alla scoperta della soleggiata Valsolda, terra generosa che si estende tra Porlezza e la frontiera svizzera, che ha data i natali a generazioni di artisti migranti come l’architetto-pittore Pellegrino Tibaldi e che a lungo ha ospitato lo scrittore Antonio Fogazzaro, il quale qui ambientò il celebre romanzo “Piccolo Mondo Antico”.

Leggi l’itinerario completo


Giornata in Alto Lago

Questo itinerario si svolge in Alto Lago, la parte più settentrionale del lago di Como, nota per il turismo balneare e la pratica degli sport nautici e le spiagge ampie. L’Alto Lago offre anche borghi ricchi di storia come Dongo, legato alla fine dell’era fascista, Gravedona con una delle chiese romaniche più importanti della provincia, l’Abbazia di Piona affacciata sull’omonima baia e escursioni alla scoperta dei borghi montani nelle valli.

Leggi l’itinerario com/comceptr/media/alto-lago-it.pdfpleto


In Auto da Bellagio al Santuario dei ciclisti

Questo itinerario parte da Bellagio alla scoperta della zona montana, area molto interessante a livello paesaggistico e naturalistico. Si sale al valico del Ghisallo dove sorge il famoso Santuraio della Madonna del Ghisallo. Nei pressi si trova il Jungle Raider Park, un parco avventura e divertimenti costruito sugli alberi, con percorsi adatti a bambini e adulti.

Leggi l’itinerario completo


I Tesori del Triangolo Lariano

Itinerario circolare in automobile alla scoperta della riva orientale del Lago di Como, selvaggia e sorprendente con paesi raccolti che nascondono piccoli gioielli. Si passa dal lago alla montagna risalendo al cuore del triangolo Lariano, come si definisce la regione compresa trai rami di Como e Lecco, per visitare “le stazioni di villeggiatura” in voga tra i milanesi nel secolo scorso che ancora oggi soddisfano chi è in cerca di aree attrezzate per il relax e il turismo attivo.

Leggi l’itinerario completo